Informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR)

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati raccolti è AUREL SpA con sede legale a Modigliana in Via Foro dei Tigli 4

I trattamenti di dati connessi al servizio newsletter sono curati dal personale di AUREL SpA

Politica di protezione dei dati

Il trattamento dei dati personali da noi effettuato risponde alle norme di protezione dei dati personali stabilite nel Regolamento Europeo UE 679/2016

L’azienda è assolutamente consapevole che la privacy dei dati personali è di primaria importanza, e si impegna a trattare i dati personali con estrema riservatezza, avvalendosi dei migliori mezzi di protezione esistenti e in conformità con le leggi europee vigenti in materia di protezione dati e sicurezza.

Dati personali

La politica di protezione dei dati, “dati personali” si riferisce a tutti i dati inerenti un individuo/un soggetto che può essere identificato da tali dati/informazioni.

Raccolta, uso e divulgazione dei dati personali

Qualora fosse richiesta la trasmissione di dati personali per l’esecuzione di eventuali contratti in essere, l’azienda s’impegna a:

  • rispettare le leggi europee e tutte le leggi applicabili vigenti in materia di protezione dati.
  • chiedere il consenso o informare in maniera non ambigua del proprio interesse legittimo per qualsiasi collezione di dati personali e fornire in maniera trasparente e puntuale le ragioni dell’utilizzo
  • gestire qualsiasi incidente attraverso misure tecniche adeguate e di informare l’INDIVIDUO / CLIENTE / PARTNER tempestivamente, qualora uno di questi incidenti possa mettere a rischio i propri dati personali.
  • proteggere le informazioni fornite dal PARTNER / CLIENTE / PERSONA in modo sicuro e adeguato
  • nel caso di dati appartenenti a categorie speciali (p.es. dati sulla salute del soggetto, dati relativi orientamento sessuale, religioso, ecc.), l’azienda s’impegna a trattare i dati sensibili in maniera opportuna e mettendo in campo misure adeguate per la protezione degli stessi e in adempimento delle leggi in vigore in materia di protezione dati. Inoltre l’azienda s’impegna, laddove vengano trattati dati del genere, a raccogliere dagli interessati, il loro consenso esplicito.

Collezione

L’azienda raccoglie dati personali nei seguenti modi e per i seguenti motivi:

per l’esecuzione di un qualsiasi contratto /accordo stipulato con l’INDIVIDUO/ PARTNER/CLIENTE
per l’esecuzione di un accordo commerciale suffragato da esplicito consenso da parte dell’INDIVIDUO / PARTNER / CLIENTE

  • quando si accede ai nostri servizi online, di modo fa fornire la migliore esperienza
  • quando ci si iscrive alla nostra newsletter
  • quando si partecipa alle nostre campagne di marketing
  • quando si effettua la registrazione per eventi o programmi
  • quando si invia un curriculum per domande di lavoro
  • quando si forniscono le coordinate tramite business card a manifestazioni, campagne e riunioni.

L’azienda s’impegna a collezionare solo i dati necessari secondo ragione d’utilizzo e alle basi legali che li regolamentano e a utilizzare tali dati solo previo consenso dell’interessato o se suffragato da legittimo interesse e solo se utilizzato unicamente per lo scopo originale. Una volta che tale scopo cessa di esistere, l’azienda s’impegna a cancellare i dati personali, laddove non vi siano basi legali che ne obblighino o ne regolino la conservazione.

Diritti

L’azienda raccoglie solamente i dati necessari per poter eseguire il proprio lavoro e fornire i servizi richiesti. I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione.

Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno rivolte via email: dpo@aurel.it

Contatti

Per qualsiasi richiesta d’informazioni, per qualsiasi richiesta che rientra nei diritti dell’individuo e per qualsiasi disputa e/o reclamo in materia di protezione dati, siete pregati di utilizzare il seguente indirizzo: dpo@aurel.it

Daremo seguito alla vostra richiesta non appena possibile. Se non doveste ricevere alcuna informazione entro le 2 giornate lavorative, siete pregati di contattare il seguente numero aziendale di AUREL SpA (Titolare del trattamento dei dati) e specificare che la richiesta è in ambito protezione dati, o privacy, o da sottoporre al DPO (Data Protection Officer), il Sig. Valerio Ciani

Telefono: +39 0546 941124

Territorialità / Trasferimento dati a paesi terzi

L’azienda s’impegna a non trasferire dati personali a paesi che non siano nella comunità europea o che non siano ritenuti dalla comunità europea come “adeguati”, nel rispetto della normativa europea 2016/679. Laddove si renda necessario ai fini contrattuali, di servizio, commerciali o legali un trasferimento dati in paese terzi non ritenuti adeguati dalla normativa 2016/79, l’azienda si impegna all’utilizzo di clausole contrattuali standard riconosciute e/o di BCR (Binding Corporate Rules), e/o all’applicazione di Codici di condotta approvati dalle autorità di supervisione competenti. Inoltre l’azienda s’impegna a rispettare qualsiasi obbligo di notifica alle parti / alle autorità, a dipendenza del paese e del tipo di trasferimento. Per quanto riguarda trasferimento di dati a paesi terzi, l’azienda inoltre s’impegna a verificare la conformità di normative di protezione dati in ambito trasferimento dati personali (come p.es, la Privacy Shield).

L’azienda s’impegna a mettere in atto tutte le misure di sicurezza necessarie per evitare il trasferimento di dati personali a paesi terzi causati da malfunzionamenti / errori / configurazioni errate / azioni involontarie. Inoltre l’azienda s’impegna a verificare che i suoi partner fornitori terzi applichino misure eguali e adeguate.